UNIVERSITA’ DI VERONA: CONCORSO PUBBLICO PER 3 POSTI AREA TECNICA,TECNICO-SCIENTIFICA ED ELABORAZIONI DATI

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn

Concorso pubblico, per esami, per tre posti di categoria D – posizione economica D1 – area Tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazioni dati, di cui un posto riservato alle categorie di cui al decreto legislativo n. 66/2010 con possibilita’ di partecipazione a soggetti non appartenenti alle categorie previste dalla citata normativa, per il Centro di ricerca ARC-NET (sel. n. 3/2017). (GU n.66 del 01-09-2017)

 

 

LA DIRETTRICE GENERALE

Visto lo Statuto dell’Universita’ di Verona;
Vista la legge 10 aprile 1991 n. 125, «Azioni positive per la
realizzazione della parita’ uomo-donna nel lavoro»;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994 n.
487 «Regolamento recante norme sull’accesso agli impieghi nelle
pubbliche amministrazioni e le modalita’ di svolgimento dei concorsi,
dei concorsi unici e delle forme di assunzione nei pubblici
impieghi»;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000
n. 445 recante disposizioni legislative in materia di documentazione
amministrativa;
Visto il decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165 e successive
modificazioni ed integrazioni, recante norme generali
sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni
pubbliche;
Visto il decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 «Codice in
materia di protezione dei dati personali»;
Visto il decreto legislativo 11 aprile 2006 n. 198 «Codice delle
pari opportunita’ tra uomo e donna»;
Visto il Contratto collettivo nazionale di lavoro relativo al
personale del comparto Universita’ del 16 ottobre 2008;
Visto il Contratto collettivo nazionale di lavoro relativo al
personale del comparto Universita’ per il biennio economico 2008-2009
del 12 marzo 2009;
Vista la direttiva n. 14/2011 del 22 dicembre 2011 della
Presidenza del Consiglio dei ministri «Adempimenti urgenti per
l’applicazione delle nuove disposizioni in materia di certificati e
dichiarazioni sostitutive di cui all’art. 15, legge 183/2011;
Visto il decreto legislativo 81/2015 recante la «Disciplina
organica dei contratti di lavoro e revisione della normativa in tema
di mansioni, a norma dell’articolo 1, comma 7, della legge 10
dicembre 2014, n. 183»;
Visto il «Regolamento in materia di accesso all’impiego del
personale tecnico e amministrativo presso l’Universita’ degli studi
di Verona», emanato con decreto rettorale n. 5-2002 del 11 gennaio
2002, prot. n. 250, tit. I/3, in vigore dal 9 febbraio 2002;
Vista la delibera del Consiglio di amministrazione del 29 maggio
2017 relativa alla programmazione triennale del fabbisogno di
personale tecnico amministrativo per gli anni 2016 – 2018;
Visto il parere positivo del Senato del 20 giugno 2017;
Visto in particolare il piano occupazionale per l’anno 2017, che
prevede, tra gli altri, la copertura di n. tre posti di categoria D,
posizione economica D1, Area tecnica, tecnico-scientifica ed
elaborazione dati per il Centro di ricerca ARC-NET;
Vista la nota di attivazione della procedura di mobilita’ presso
la funzione pubblica di cui all’art. 34-bis del decreto legislativo
165/2001;
Vista la nota di attivazione della mobilita’ volontaria di cui
all’art. 30 decreto legislativo 165/2001;
Rilevata la necessita’ di avviare contestualmente la procedura
selettiva per la copertura dei posti citati, al fine di acquisire
celermente le professionalita’ ricercate, in subordine alla procedura
di mobilita’ attivata presso la funzione pubblica e di quella
compartimentale ed extracompartimentale;
Considerato che si procedera’ al conferimento dei posti ai
candidati selezionati attraverso la presente procedura solo in caso
di esito negativo delle citate procedure di mobilita’;
Visto il decreto legislativo 66/2010 che prevede una riserva di
posti in favore dei volontari in ferma breve e ferma prefissata delle
Forze armate, congedati senza demerito ovvero durante il periodo di
rafferma nonche’ dei volontari in servizio permanente e degli
ufficiali di complemento in ferma biennale e degli ufficiali in ferma
prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta;
Accertata la disponibilita’ finanziaria;

Decreta:

Art. 1

Numero dei posti

Presso l’Universita’ di Verona e’ indetto un concorso pubblico
per esami per la copertura di tre posti di categoria D – posizione
economica D1- Area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati,
nel ruolo del personale tecnico amministrativo delle Universita’ per
il Centro di ricerca ARC-NET (selezione 3/2017), di cui uno riservato
alle categorie di cui al decreto legislativo n. 66/2010 e successive
modificazioni ed integrazioni, che siano utilmente collocate nella
graduatoria di merito:
volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze armate
congedati senza demerito ovvero durante il periodo di rafferma
nonche’ volontari in servizio permanente,
ufficiali di complemento in ferma biennale e ufficiali in ferma
prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta.
L’Amministrazione garantisce parita’ e pari opportunita’ tra
uomini e donne per l’accesso al lavoro ed il trattamento sul lavoro.
Maggiori informazioni e fonte li trovi qui

http://www.gazzettaufficiale.it/atto/concorsi/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2017-09-01&atto.codiceRedazionale=17E06164